Latest news

Monday, 28 January 2013

Readers' ride: Salvatore's Ina



With a total cost of 750 euro and many hours spent in his garage, Salvatore Perni completed his Inazuma project. Distinguishing features: the forks’ covers are a Piaggio Ape air intake manifolds, the logo on the tank is from a Suzuki SX 4 car... 

Con una spesa complessiva di 750 euro e tante ore spese nel garage condominiale, Salvatore Perni ha completato il suo progetto Inazuma. Segni particolari: i soffietti forcelle sono collettori aria di un Ape Piaggio, i fregi del serbatoio sono dell’auto Suzuki SX 4


"When two years ago, I came across your site I didn’t even know the Inazuma. Watching your bike was a revelation. This is even more strange because, having driven motorcycles for more than 30 years, my tastes were light years away from the world of cafe racers, but after 3 months of meditation, I said goodbye to my big 1000 supersport and started seeking for the gem that I ride today. I'm really happy with the choice I made because I found that feeling of pleasure and sheer enjoyment of many years ago. Every time I ride my Inazuma, under the helmet there is a stupid smile and my mind is free of any negative thoughts. I have to thank my colleague and friend, Giovanni, formerly a coachbuilder, who painted the body of my bike respecting my project and bearing my nit-picking with infinite patience. "

"Quando due anni fa mi sono imbattuto nel tuo sito non conoscevo neanche la Inazuma ma vedendo la tua moto è stato una folgorazione. La cosa è ancora più strana perché andando in moto da 30 anni abbondanti, il mio genere era lontano anni luce dal mondo cafe racer, eppure dopo 3 mesi di riflessione ho dato l’addio al mio millone supersport per mettermi in cerca del gioiellino che mi ritrovo oggi. Sono veramente contento della scelta che ho fatto perché ho ritrovato quella sensazione di piacere di puro godimento di molti anni fa. Ogni volta che giro con la mia Inazuma sotto al casco mi spunta un sorriso da ebete e la mente si libera di qualsiasi pensiero negativo . Devo ringraziare il mio collega e amico Giovanni che da ex carrozziere mi ha verniciato serbatoio parafanghi e fiancatine rispettando il mio progetto e sopportando con infinita pazienza le mie pignolerie."


0 comments:

Post a Comment

I commenti non firmati saranno rimossi.